Relais Colonna a Roma

www.relaiscolonna.it

panorama Aia Vecchia

http://www.agriturismoaiavecchia.com

http://www.agriturismoaiavecchia.com

Agriturismo Aia Vecchia di Montalceto

Agriturismo Aia Vecchia di Montlaceto http://www.agriturismoaiavecchia.com

AgriturismoAia Vecchia di Montalceto Asciano Siena

http://www.agriturismoaiavecchia.com

Agriturismo Aia Vecchia di Montalceto

Agriturismo in Toscana Siena Asciano appartamenti con piscina http://www.agriturismoaiavecchia.com

https://twitter.com

lunedì 19 luglio 2010

LA TRIBBIATURA SOTTO LE MURA

LA TRIBBIATURA SOTTO LE MURA

Domenica 18 luglio a partire dalle 17

Scene di vita quotidiana che rievocano il passato contadino, la fatica e la semplicità di un tempo ormai lontano che rivivono attraverso le tradizioni e gli antichi mestieri tra le strade di Buonconvento. Domenica 18 luglio il borgo della Valdarbia celebra la “Tribbiatura sotto le Mura” a partire dalle 17 con la rievocazione storica che coinvolgerà gli abitanti di Buonconvento e i numerosi turisti da sempre affascinati dalla spettacolarità dell’evento, giunto alla quattordicesima edizione.

Circa un centinaio saranno le persone vestite secondo i costumi degli anni Trenta e Quaranta che riproporranno scene di vita quotidiana nell’aia tra le donne sulla mucchia di grano, i macchinisti al motore, il fattore e la massaia. Saranno poi riproposti alcuni mestieri ormai scomparsi come il funaio, il filatore di stoppa, il calzolaio di zoccoli, il canestraio, l’arrotino e il battitore di lana. Alla fine della trebbiatura, poi, saranno inscenati lungo le mura trecentesche del borgo, un corteo nuziale, un matrimonio e un battesimo sempre sull’aia con balli e cori accompagnati dalla filarmonica. La serata si concluderà con una cena sotto le mura trecentesche del borgo con i piatti tipici della cucina contadina.

La giornata è organizzata dall’Associazione Quartieri e dall’amministrazione comunale in collaborazione con il Museo della Mezzadria Senese, il più importante museo regionale dedicato al passato contadino allestito nella trecentesca Tinaia, lungo le vie del centro storico.

Nessun commento: