Relais Colonna a Roma

www.relaiscolonna.it

panorama Aia Vecchia

http://www.agriturismoaiavecchia.com

http://www.agriturismoaiavecchia.com

Agriturismo Aia Vecchia di Montalceto

Agriturismo Aia Vecchia di Montlaceto http://www.agriturismoaiavecchia.com

AgriturismoAia Vecchia di Montalceto Asciano Siena

http://www.agriturismoaiavecchia.com

Agriturismo Aia Vecchia di Montalceto

Agriturismo in Toscana Siena Asciano appartamenti con piscina http://www.agriturismoaiavecchia.com

https://twitter.com

giovedì 17 marzo 2011

17 Marzo personaggi da ricordare

!7 Marzo: Personaggi da ricordare

150° anniversario Unità d'Italia


Nel giorno in cui si festeggia un evento importante che ha cambiato la vita dei nostri antenati e la nostra, ci sembra doveroso ricordare quegli ascianesi che, con il loro impegno diretto, contribuirono a questa storica svolta.

Il più conosciuto fra tutti, fu Carlo Baronti che, nel 1866, durante la terza guerra di indipendenza fece parte del 9º reggimento di Volontari Garibaldini e nel 1867 partecipò al tentativo garibaldino della conquista di Roma.

Queste notizie sono attestate da riconoscimenti e benemerenze attribuitegli negli anni successivi e da un suo amichevole e diretto rapporto con Menotti Garibaldi che fu a capo del suddetto reggimento volontari garibaldini.

Questo personaggio è ricordato anche per il suo grande impegno civile. Infatti fu il promotore della ralizzazione, ad Asciano, dell'edificio destinato a diventare un spedale e che oggi ospita la Casa di Riposo.

Nei primi anni del secolo scorso ricoprì la carica di presidente dell'Associazione Combattenti e Reduci ascianesi. In questo ruolo si adoperò per promuovere il ricordo di tutti i volontari locali che parteciparono alle guerre di indipendenza. Su sua proposta furono apposte due lapidi, di cui una ancora visibile in Corso Matteotti sotto la torre civica, dove figuravano i nomi di:

  • Dogarelli Fabio
  • Francini Alessandro
  • Frilli Enrico
  • Faeti Santi
  • Rossolini Vittorio
  • Valentini Giuseppe
  • Mucci Gabbriello
  • Fei Gaetano
  • Regoli Giovanni
  • Lombardi Giuseppe
  • Cerretani Valentino
  • Polloni Bartolomei
  • Zampi Angiolo
  • Cassioli Antonio
tutti combattenti volontari nelle varie guerre di patria indipendenza.
A tutti loro crediamo debba andare un pensiero ed un ringraziamento per il contributo che potarono al raggiungimento dell'unità d'Italia

Nessun commento: